• Cristalli ZGP(ZnGeP2).

    Cristalli ZGP(ZnGeP2).

    Cristalli ZGP dotati di ampi coefficienti non lineari (d36=75pm/V), ampio intervallo di trasparenza all'infrarosso (0,75-12μm), elevata conduttività termica (0,35W/(cm·K)), elevata soglia di danno laser (2-5J/cm2) e bene la proprietà di lavorazione, il cristallo ZnGeP2 è stato chiamato il re dei cristalli ottici non lineari a infrarossi ed è ancora il miglior materiale di conversione di frequenza per la generazione di laser a infrarossi sintonizzabile ad alta potenza.Siamo in grado di offrire cristalli ZGP di alta qualità ottica e di grande diametro con un coefficiente di assorbimento estremamente basso α < 0,05 cm-1 (a lunghezze d'onda della pompa 2,0-2,1 µm), che possono essere utilizzati per generare laser sintonizzabili nel medio infrarosso con alta efficienza tramite OPO o OPA processi.

  • Cristalli AGSe(AgGaSe2).

    Cristalli AGSe(AgGaSe2).

    AGSeI cristalli AgGaSe2 hanno bordi di banda a 0,73 e 18 µm.Il suo utile intervallo di trasmissione (0,9–16 µm) e l'ampia capacità di adattamento di fase offrono un eccellente potenziale per le applicazioni OPO quando pompate da una varietà di laser diversi.La regolazione entro 2,5–12 µm è stata ottenuta durante il pompaggio con laser Ho:YLF a 2,05 µm;così come il funzionamento non critico di adattamento di fase (NCPM) entro 1,9–5,5 µm quando si pompa a 1,4–1,55 µm.AgGaSe2 (AgGaSe2) ha dimostrato di essere un cristallo di raddoppiamento della frequenza efficiente per la radiazione laser CO2 a infrarossi.

  • Cristalli di AGS(AgGaS2).

    Cristalli di AGS(AgGaS2).

    AGS è trasparente da 0,50 a 13,2 µm.Sebbene il suo coefficiente ottico non lineare sia il più basso tra i cristalli infrarossi menzionati, negli OPO pompati dal laser Nd:YAG viene utilizzato un bordo di trasparenza ad alta lunghezza d'onda corta a 550 nm;in numerosi esperimenti di miscelazione di frequenza differenziale con laser a diodi, Ti: Sapphire, Nd: YAG e IR che coprono un intervallo di 3–12 µm;nei sistemi di contromisura ad infrarossi diretti, e per SHG di laser CO2.Le lastre di cristallo Thin AgGaS2 (AGS) sono popolari per la generazione di impulsi ultracorti nella gamma IR media mediante generazione di frequenza differenziale che impiega impulsi di lunghezza d'onda NIR.

  • Cristalli BGS(BaGa4Se7).

    Cristalli BGS(BaGa4Se7).

    I cristalli di alta qualità di BGSe (BaGa4Se7) sono l'analogo seleniuro del composto calcogenuro BaGa4S7, la cui struttura ortorombica acentrica è stata identificata nel 1983 e l'effetto IR NLO è stato segnalato nel 2009, è un cristallo IR NLO di nuova concezione.È stato ottenuto tramite la tecnica Bridgman–Stockbarger.Questo cristallo mostra un'elevata trasmittanza nell'ampio intervallo di 0,47–18 μm, ad eccezione di un picco di assorbimento a circa 15 μm.

  • Cristallo di Gase

    Cristallo di Gase

    Cristallo singolo ottico non lineare di seleniuro di gallio (GaSe), che combina un grande coefficiente non lineare, un'elevata soglia di danno e un'ampia gamma di trasparenza.È un materiale molto adatto per SHG nel medio IR.

  • Cristalli BGGSe(BaGa2GeSe6).

    Cristalli BGGSe(BaGa2GeSe6).

    Il cristallo BaGa2GeSe6 ha un'elevata soglia di danno ottico (110 MW/cm2), un ampio intervallo di trasparenza spettrale (da 0,5 a 18 μm) e un'elevata non linearità (d11 = 66 ± 15 pm/V), che rende questo cristallo molto attraente per conversione di frequenza della radiazione laser nella (o all'interno) della gamma dell'IR medio.

123Avanti >>> Pagina 1 / 3