Depolarizzatori acromatici


  • Materiale: Quarzo 200-2500nm
  • Tolleranza dimensionale: ± 0,2 mm
  • Qualità della superficie: Meglio di 60/40 grattare e scavare
  • Deviazione del raggio: <3 minuti d'arco
  • Distorsione del fronte d'onda:
  • Chiara apertura: > 90% centrale
  • Rivestimento: Disponibile rivestimento AR non patinato
  • Dettagli del prodotto

    Questi depolarizzatori acromatici sono costituiti da due spicchi di quarzo cristallo, uno dei quali è spesso il doppio dell'altro, separati da un sottile anello metallico. Il gruppo è tenuto insieme da resina epossidica che è stata applicata solo al bordo esterno (cioè, l'apertura chiara è priva di resina epossidica), il che si traduce in un'ottica con un'elevata soglia di danno. Questi depolarizzatori sono disponibili non rivestiti per l'uso nella gamma 190 - 2500 nm o con uno dei tre rivestimenti antiriflesso depositati su tutte e quattro le superfici (cioè, entrambi i lati dei due cunei di quarzo cristallino). Scegli tra i rivestimenti AR per la gamma 350-700 nm (rivestimento -A), 650-1050 nm (rivestimento -B) o 1050-1700 nm (rivestimento -C).

    L'asse ottico di ciascun cuneo è perpendicolare al piano per quel cuneo. L'angolo di orientamento tra gli assi ottici dei due cunei di cristallo di quarzo è di 45 °. Il design unico dei depolarizzatori a cuneo di quarzo elimina la necessità di orientare gli assi ottici del depolarizzatore a qualsiasi angolo specifico, il che è particolarmente utile se il depolarizzatore viene utilizzato in un'applicazione in cui la polarizzazione iniziale della luce è sconosciuta o varia nel tempo .

    Caratteristica

    Allineamento dell'asse ottico non richiesto
    Ideale per sorgenti luminose a banda larga e fasci monocromatici di grande diametro (> 6 mm)
    Design Air-Gap o cementato
    Disponibile non rivestito (190-2500 nm) o con uno dei tre rivestimenti AR